FECONDAZIONE: MEDICI CATTOLICI, DA TURCO GRAVE PROVOCAZIONE

(AGI) - CdV, 30 apr. - Firmando il decreto di aggiornamento relativo alle linee guida della Legge 40, il ministro di un governo dimissionario e prossimo alla sostituzione, dimostra ferma e inequivocabile volonta’ di provocazione’. Lo afferma una nota diffusa a Milano dall’Associazione dei Medici Cattolici, per i quali ‘non vi era la necessita’, la fretta di provvedere all’emissione di questo decreto’ che, sottolinea la nota, ci trova in totale disaccordo con l’atto firmato dal Ministro non per motivi di schieramento partitico ma per motivazioni etiche scientificamente comprovate’. In merito, l’Amci di Milano ribadisce che ‘le diagnosi preimpianto, al di la’ di quanto scritto nelle linee guida, rimangono una porta aperta verso l’eugenetica’. (AGI)

Siz