CALCIO: ARRESTATO DOPO PARTITA TIFOSO NAPOLI AVEVA UN COLTELLO

(AGI) - Roma, 31 ago. - Alla fine della partita Roma- Napoli, un giovane tifoso del Napoli, B.M. di 22 anni, notato a bordo di un pulman diretto alla stazione ferroviaria ‘Roma Termini’ e’ stato arrestato perche’ aveva un coltello in mano.

E’ quanto reso noto dalla Questura di Roma in una nota che assomiglia ad un bollettino di guerra. Nel corso della giornata odierna, in occasione della prima partita del campionato di calcio ‘Roma-Napoli’, e’ stato effettuato un attento e mirato servizio pre partita, volto a prevenire e reprimere il fenomeno delle aggressioni ai danni di tifoserie avversarie giunte nella Capitale in occasione delle partite di calcio.

In zona Lungo Tevere Maresciallo Diaz - scarpata a ridosso del fiume Tevere, lato Ponte Duca d’Aosta, Agenti della Polizia di stato della Digos della Questura di Roma hanno tratto in arresto C.G. di 21 anni, tifoso della Roma, colto nell’atto di disfarsi di un martello con testa cilindrica in ferro e manico in legno del peso di circa 800 grammi. Sempre la Digos - precisa la nota - ha fermato tre persone sospette poco prima dell’inizio della partita e il successivo controllo ha permesso di rinvenire e sequestrare 9 petardi. Al termine degli accertamenti S.L.A. di 23 anni, tifoso della Roma, con precedenti specifici e’ stato tratto in arresto per possesso di materiale esplodente, mentre gli altri due giovani (uno tifoso della Roma e uno della Lazio) F.L. di 20 anni e C.G. di 28 anni sono stati denunciati in stato di liberta’ per possesso di artifizi pirotecnici.

Personale della Polizia di Stato sempre prima dell’incontro, ha tratto in arresto un tifoso della Roma C.G. di 23 anni, colto nell’atto di rapinare un altro tifoso nei pressi dello Stadio. A partita iniziata, personale del Commissariato Prati ha tratto in arresto per possesso di artifizi, e per resistenza a pubblico ufficiale, un tifoso del Napoli, D.D. di 20 anni, giunto allo Stadio verso la fine del primo tempo. Nel corso della partita personale della Squadra Mobile e del Commissariato Prati hanno rinvenuto e sequestrato, nei pressi della zona a ridosso del settore ospiti, 7 coltelli, 8 aste, una mazza in ferro con punta, vari bulloni di ferro, un martello frangivetro, 9 artifizi pirotecnici ed una torcia bengala delle Ferrovie dello Stato. Quindi l’arresto a fine partita. (AGI)

Pat