FS: PANNELLA, DEVONO SERVIRE ANCHE I CENTRI MINORI

(AGI) - Chianciano Terme, 31 ott. - “Da una parte c’e’ l’esigenza di consentire l’uso delle ferrovie anche ai centri minori, in modo da servire con questo mezzo il territorio; dall’altra si crea il problema di consentire alla strada ferrata di fare concorrenza sia agli aerei sia alle gomme, perche’ sono dispendiosi da tutti i punti di vista”. E’ quanto ha dichiarato il leader storico dei Radicali italiani, Marco Pannella, intervistato in occasione del congresso del partito a Chianciano, dall’emittente del centro Italia “Teleidea”, sul tema dei collegamenti ferroviari tra Chiusi e Roma. “Il problema, che e’ un problema oggettivo, e’ moltiplicare le forme di trasporto su rotaia - ha aggiunto Pannella - e su questo non c’e’ mai abbastanza riflessione da parte del mondo politico, come anche per situazioni come la Tav per le quali vengono date risposte molto spesso limitate. Spesso si tratta di una reazione all’azione altrui, non di controproposta. Quello che occorre, invece, e’ dare alle ferrovie, a noi stessi, una proposta diversa per risolvere questo tipo di problemi”. (AGI)

Cab