FONDI UE: RUSSO, INFRASTRUTTURE DECISIVE PER CERTIFICAZIONE SPESA

(AGI) - Palermo, 28 dic. - Per i porti sono stati certificati 36.534.852,68 euro e, inoltre, sta per essere finanziato quello di Scalo Galera nel Comune di Malfa-Isola di Salina, per un importo di 8.289.576,40 euro. Per il trasporto veloce e le linee metropolitane 77.280.324,36, a cominciare dalle tratte urbane della Circumetnea. Per la Siracusa-Gela sono stati certificati 10.833.033,71. Tra le piccole e medie opere, da segnalare la linea di intervento 1.1.4.1 (Riqualificazione funzionale della rete viaria secondaria attraverso piani provinciali), con una dotazione finanziaria 103.587.344,00, il cui 70% e’ stato impegnato mentre per il restante 30% e’ stata gia’ presentata la circolare per la presentazione dei progetti da parte delle Province. “E’ stato possibile raggiungere questo traguardo - ha spiegato il dirigente del dipartimento Infrastrutture, Mobilita’ e Trasporti, Vincenzo Falgares - grazie a un lavoro di incessante coordinamento che ha visto coinvolti con lodevole, e sicuramente non ordinario impegno, le strutture centrali e gli uffici periferici del dipartimento, insieme all’Autorita’ di gestione del Po Fesr, all’autorita’ di Audit e a quella di Certificazione del programma operativo”. (AGI) Mrg